Recensione: Una Maschera Sul Cuore di Simona Busto

EnglishItalian

33357907Quando ho iniziato a leggere questo libro, mi aspettavo tutt’altra storia vista la tipologia di protagonisti.

L’autrice abbandona un bel po’ i canoni dell’attore che s’innamora di una ragazza della porta accanto, lasciando che il protagonista maschile si ritrovi in una realtà fatta di sforzi e dolori.
Eva è una giovane ragazza che ama la musica, la quale ha passato la sua vita a compiere sacrifici in un’Italia in piena crisi economica. Ha una situazione familiare abbastanza complicata ma un grande sogno nel cassetto.

Seppur abbia una facciata di bello e dannato a cui importa poco di cosa lo circonda, Christian lotta contro se stesso pur di rimanere a galla.

Entrambi si ritrovano a lavorare in una delle tante fabbriche del nord d’Italia, dove riuscire a mantenere il proprio posto di lavoro è oramai difficile.

Leggendo il testo si nota che l’autrice abbia studiato attentamente le ambientazioni. Ben scritto e unico.

Per chi volesse leggerlo: http://amzn.eu/6CPgQyt

Trama: Christian Lobianco è un giovane attore italo-americano che sta vedendo la propria carriera giungere a un prematuro tracollo. Per ovviare al problema accetta un ruolo impegnativo e drammatico, che potrebbe portarlo di nuovo sotto le luci della ribalta. Per spingerlo a entrare nel ruolo di un giovane operaio in tempo di crisi, il suo agente lo obbliga a recarsi a Milano, dove è meno facilmente riconoscibile, e rimboccarsi davvero le maniche nel reparto produttivo di una fabbrica.
Eva Castelli ha solo vent’anni, ma la vita l’ha già obbligata ad abbandonare qualsiasi sogno. Le resta una sola passione, quella per il canto, coltivata con fatica e sacrificio.
Entrambi indossano una maschera che cela sentimenti e aspirazioni. La passione che li infiamma sin dal primo sguardo minaccia di ridurre in cenere i travestimenti che li proteggono.
Vale la pena scoprire il vero aspetto delle loro anime? Quando la maschera sarà svanita in una nuvola di fumo, scopriranno di potersi amare e o resteranno delusi dalle reciproche fragilità?
Nel grigio freddo della Milano invernale, due ragazzi impareranno a scoprirsi.

Pagina facebook dell’autrice: https://www.facebook.com/SimonaBustoAutrice/